Non solo Medea -PompeiiTheatrumMundi @ Teatro Grande – Scavi di Pompei

BIGLIETTI IN VENDITA – #TKTPOINT

POMPEII THEATRUM MUNDI
IIª RASSEGNA DI DRAMMATURGIA ANTICA

– SPETTACOLO: 
Non solo Medea 
da Euripide a Sofocle

– Teatro Grande – Scavi di Pompei
(ingresso in Piazza Esedra, 80045 – Pompei)


– CALENDARIO + BIGLIETTERIA ONLINE:
▪ 12 luglio 2018 ore 21.00 Non solo Medea > bit.ly/NonSoloMedea12luglio
▪ 13 luglio 2018 ore 21.00 Non solo Medea > bit.ly/NonSoloMedea13luglio
▪ 14 luglio 2018 ore 21.00 Non solo Medea > bit.ly/NonSoloMedea14luglio

Link al sito web > www.teatrostabilenapoli.it/pompeii-theatrum-mundi
Link allo spettacolo > bit.ly/NonSoloMedeaPompeii
Link alla biglietteria > bit.ly/PompeiiTheatrumMundiBiglietteria
_____________________________________________________

Il terzo Episodio della seconda rassegna del POMPEII THEATRUM MUNDI si muove a passo di danza con Non solo Medea, coreografia di Emio Greco e Pieter C. Scholten.

Attraverso il corpo, tanto quanto le parole e la musica, Non solo Medea indaga la fatalità e la libertà umana di fronte alla violenza della nostra società.

Uno spettacolo atemporale e universale in quanto le battaglie di ieri ricordano quelle di oggi e la rovina di Pompei rimanda alla fragilità del continente europeo. La voce di un’attrice restituisce tutta la modernità delle tragedie greche attraverso monologhi estratti da opere immortali quali Antigone (Sofocle), Edipo Re (Sofocle), Medea (Euripide), Ifigenia in Aulide (Euripide) e Antigone (Jean Anouilh). In sette parti – l’esposizione, il rifiuto, la presa di coscienza, il rimpianto, l’accettazione, la rivolta, l’esodo – Non solo Medea interroga con forza la nozione di determinismo in una società in crisi e si fa portatrice, in uno slancio catartico, d’un desiderio di cambiamento.

Il corpo di diciotto danzatori risponde alle parole dei drammi antichi sul suono delle percussioni dal vivo. L’intenso dialogo tra i danzatori, l’attrice e il percussionista amplifica la tensione drammatica suscitata dall’amore e dalla lotta che caratterizzano questa creazione. Il passato e il presente si sfiorano e si urtano su uno sfondo musicale energico e potente, che attinge tanto al repertorio dei Pink Floyd, quanto ad alcuni estratti delle Sinfonie di Beethoven e Mahler

Non solo Medea
da Euripide a Sofocle
coreografia di Emio Greco e Pieter C. Scholten per 17 danzatori
con Manuela Mandracchia

produzione Teatro Stabile Napoli – Teatro Nazionale, Ballet National de Marseille (FR)

in collaborazione con Vaison Danse

#PompeiiTheatrumMundi #Pompei Pompeii – Parco Archeologico#TeatroStabileNapoli #TeatroStabile #Napoli


Pompeii Theatrum Mundi 2018

#PompeiiTheatrumMundi2a rassegna di drammaturgia antica.21 giugno > 21 luglio 2018.► bit.ly/PompeiiTheatrumMundi

Pubblicato da Pompeii Theatrum Mundi su giovedì 7 giugno 2018



Per disponibilità ed ulteriori informazioni contattaci al seguente form contatti:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Spettacolo (richiesto)

Il tuo messaggio

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento, alla comunicazione e all'eventuale trasferimento dei dati personali ad opera di TKT Point ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e AI SENSI DEL REGOLAMENTO 2016/679/UE “REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PROTEZIONE” ARTICOLI 13 E SEGUENTI DEL REGOLAMENTO (DI SEGUITO DENOMINATO GDPR).

captcha